14/10/05 - 2° Concorso Nazionale di cortometraggio

Si terrà il 25 e 26 ottobre il 2^ Concorso Nazionale di cortometraggio “Peppino Impastato” promosso dal Comune di Caivano in collaborazione con la casa Archivio “Peppino Impastato” di Cinisi, il Dream Film, l’associazione contro le mafie “Libera” e con il patrocinio di Regione Campania e Provincia di Napoli.
L’evento, ideato da Gregorio Mascolo e Giovanni Impastato, fratello del giornalista Peppino, direttori artistici della manifestazione, è riservato alle scuole italiane e premierà l’istituto che a giudizio della giuria ha prodotto il miglior cortometraggio (filmato di quindici minuti) sul tema della legalità.La due giorni, in programma presso l’auditorium Caivano-Arte, prevede interventi, incontri con gli studenti e dibattiti su argomenti specifici quali l’ecomafia, scuola e legalità. Invitati il Presidente della Regione Antonio Bassolino, il magistrato Antonino Ingroia, sostituto procuratore a Palermo, uno dei giudici più esperti di inchieste su Cosa Nostra, l’onorevole Paolo Russo, presidente della commissione parlamentare che si occupa di rifiuti e mafia, il senatore Tommaso Sodano della commissione Antimafia ed altri.Nel corso dell’iniziativa sarà proiettato anche un filmato sulla vita di Peppino Impastato ed è previsto uno spettacolo musicale e momenti di intrattenimento con la Nuova Compagnia Teatrale Caivanese.

Fonte: Caserta24ore